guida IMU e TASI

pubblicato da IDEALISTA

Guida Imu e Tasi 2019: tutto sul saldo di dicembre
Il 16 dicembre è il termine ultimo per il pagamento della seconda rata delle tasse sulla casa
Calcolo TASI 2019
TASI 2019
Calcola la tua rata TASI

Calcolo IMU 2019
IMU 2019
Calcola la tua rata IMU

 Commenti
Autore:
Redazione05 dicembre 2019, 8:12
Il 16 dicembre i contribuenti italiani si troveranno alle prese con la seconda rata delle tasse sulla casa. idealista/news presenta una guida con tutte le informazioni utili sul saldo di Imu e Tasi per il 2019.

Imu e Tasi 2019, calcolo e scadenze
La scadenza per il saldo Imu e Tasi è ormai alle porte: il 16 dicembre è infatti la data ultima per il pagamento della seconda rata di Imu e Tasi per l'anno 2019. 

Il calcolo Imu e Tasi 2019 deve partire dalla base imponibile che per entrambe le imposte è uguale alla rendita catastale, rivalutata del 5% e moltiplicata per il coefficiente specifico per ogni categoria di immobile, alla quale si applicano poi le aliquote deliberate da ogni singolo Comune per il 2019. 

Il pagamento di Imu e Tasi avviene attraverso il modello F24, per il quale è importante conoscere i codici tributo da utilizzare.  Per il pagamento in ritardo di Imu e Tasi è possibile un calcolo con ravvedimento che tenga in considerazione sanzioni e interessi dovuti. Prima del termine di cinque anni Tasi e Imu non vanno in prescrizione.

Aliquote Imu e Tasi 
Per il pagamento del saldo Imu e Tasi è importante conoscere le aliquote per il 2019. Se per l'acconto si è fatto riferimento alle aliquote elaborate dai Comuni per il 2018, per la seconda rata si utilizeranno le nuove aliquote Imu e Tasi 2019 approvate dalle amministrazioni comuni e pubblicate dal Mef.  Bisogna ricordare che quest'anno è stato introdotto lo sblocco delle aliquote.

Fermo restando le aliquote minime e massime di Imu e Tasi decise dallo Stato, i Comuni sono gli unici deputati a stabilire le aliquote per le varie tipologie immobiliari. Con le calcolatrici di idealista/news inserendo semplicemente il nome della città dove sono ubicati gli immobili è possibile conoscere le aliquote per qualsiasi tipologia immobiliare e calcolare la propria rata Imu e la propria rata Tasi.

Imu e Tasi, le detrazioni
A pagare la seconda rata Imu e Tasi saranno i proprietari di prime case di lusso e di seconde case o altre tipologie immobiliari. Esente invece dal saldo di Imu e Tasi la prima casa non di lusso e relative pertinenze. I Comuni stabiliscono inoltre esenzioni, aliquote agevolate e detrazioni Imu e Tasi per particolari categorie di immobili. Tra queste ricordiamo le case concesse in comodato d'uso, gli immobili affittati con il contratto a canone concordato, i terreni agricoli, solo per citarne 

pubblicato da massimo SIMONETTI | modificato il 05/12/2019 18:28


Gli ultimi articoli pubblicati

08/11/2019 09:57
le tasse che paghi per l''acquisto della casa
pubblicato da IDEALISTA

09/10/2019 18:30
gli affitti brevi
pubblicato da IDEALISTA

12/07/2019 16:32
Donazione e successione di un immobile: le imposte da pagare
pubblicato da IDEALISTA

28/05/2019 16:35
Matera capitale della cultura
Redatto dall''Immobiliare Simonetti sas su pubblicazione IDEALISTA

01/04/2019 12:18
Quando si decide di acquistare una casa, a cosa bisogna stare attenti ?
Redatto dall''Immobiliare Simonetti sas su pubblicazione IDEALISTA

01/03/2019 16:34
Proroga comunicazione spese ristrutturazione condominio 2019
L’Agenzia delle Entrate ha spostato il termine al prossimo 8 marzo.